Viva le donne!

marzo 05, 2020

Viva le donne!
Con l'avvicinarsi della Festa della Donna, abbiamo dedicato qualche minuto del nostro tempo a curiosare nello smisurato universo delle feste 'comandate', che già di per sé attirano la nostra antipatia.
Così, da una rapida scorsa di un Almanacco delle festività, apprendiamo che:
il 16 gennaio è la giornata della neve, il 17 della pizza italiana, il 3 marzo della rana, il 6 aprile è il Carbonara Day, il 27 si celebra il tapiro, il 28 maggio l'hamburger, il 15 giugno il vento, il 13 agosto il mondo offre tributo ai mancini, solo per citare alcune delle celebrazioni che a noi sembrano più bizzarre, e senza, per carità, voler mancare di rispetto ad alcuna delle categorie sopra citate.
Detto questo, ci siamo chieste: ma che senso ha dedicare una festa alla donna, che di fatto la pone in uno stato di implicita inferiorità? Che senso ha annacquare la forza delle donne all'interno di una banale giornata, quando, ogni giorno, sì, ogni giorno, dobbiamo ancora lottare per il riconoscimento dei nostri diritti, dei nostri risultati, delle nostre fatiche?  La risposta è venuta da sé.
E allora facciamo una bella cosa, facciamo noi un regalo a qualcuno che ci merita, sia esso il nostro uomo, la nostra mamma, la nostra migliore amica, il nostro miglior amico. Oppure facciamocelo noi un regalo, che sicuramente ce lo meritiamo.

E no, non chiedeteci sconti, perché come ben sapete a noi donne la vita non ne concede.

 

 


Gli altri articoli

Consegna fiori a domicilio
A proposito di recensioni: eccellente, buono o scarso?

marzo 18, 2021

Ricevere una buona recensione è indubbiamente gratificante. Ma se andiamo ad analizzare quelle che facciamo, scopriamo che siamo sempre più propensi a lasciare, indignati, delle recensioni negative.
Pare che se hai avuto una esperienza positiva con un brand lo dirai a due persone, contro le cinque a cui parlerai di una brutta esperienza.
Non è forse un peccato che tutti siamo maggiormente inclini a raccontare a molte più persone le nostre esperienze negative?

Continua

consegna fiori
La nostra sostenibilità

marzo 01, 2021

Si parla e si legge molto attorno al concetto di Sostenibilità: noi di FioreUrbano crediamo che si tratti di trovare un equilibrio tra la nostra mission, i nostri valori ed il funzionamento della nostra attività.

Continua

il rituale di sistemare i fiori
Riprendiamoci il nostro tempo: più rituali e meno routine

gennaio 21, 2021

Costruiamoci i nostri rituali, ma con leggerezza; non abbiamo bisogno di abitudini o routine che ci costringiamo per forza a seguire come se fossero il peggiore dei padroni, punendoci e colpevolizzandoci se non ci riusciamo.
Noi troviamo che un modo formidabile per prendersi del tempo sia quello di dare spazio alla propria creatività, qualunque essa sia: prepariamo una torta, una frittata, scriviamo la ricetta dei tortelli insieme a nostra figlia, dipingiamo un quadro, mettiamo ordine nell’armadio, curiamo il mazzo di FioreUrbano

Continua

Benvenuto nel nostro mondo

Lasciaci il tuo indirizzo mail, riceverai uno sconto del 15% per provare il nostro servizio.