Solstizio d'estate

giugno 20, 2019

Solstizio d'estate

Nel bouquet di questa settimana Allium, Aruncus, Garofanini, Lisanthium, Lavanda, Scabiosa e Edera.

Sin dai tempi più remoti il cambio di direzione che il sole compie, tra il 21 e il 22 giugno, è visto come un momento particolare e magico

Il solstizio d'estate  è il periodo della raccolta delle piante e delle erbe da usare nelle operazioni magiche. Nella notte tra il 23 e il 24 giugno, Notte di San Giovanni, si usa bruciare le vecchie erbe nei falò e andare alla raccolta delle nuove oltre che mettere in atto diversi tipi di pratiche per conoscere il futuro perchè, come dice il detto, " San Giovanni non vuole inganni". 

solstizio d'estate

Una delle usanze suggerisce di comprare l'aglio nel giorno di San Giovanni per avere un anno prospero. 

L’aroma è sempre stato noto tanto che Shakespeare in Sogno di una notte di mezza estate fa dire ai propri attori in una scena del secondo atto di non mangiare aglio in quanto “……e soprattutto, attori, anime mie, badate a non mangiare aglio o cipolla chè dobbiamo esalare tutti un alito che deve riuscire dolce e gradevole…..”

Al nostro mazzo quindi abbiamo aggiunto steli di lavanda …………..

lavanda e fiori d'aglio


Il mazzo di FioreUrbano ti arriva legato e pronto da mettere nel vaso.

Ma il bello dei fiori è anche curarli e risistemarli con la tua fantasia. Metti la musica giusta e prenditi allora un po' di tempo per slegare il mazzo, eliminare i fiori un po' stanchi e disporre i fiori sul tavolo divisi per varietà.
Cambia l'acqua al vaso e dagli una pulita con un po' di candeggina per eliminare i batteri e avere un'acqua bella trasparente e pulita.
Procedi ora ad incrociare gli steli più corti per creare un reticolo che ti aiuterà a sostenere i fiori più alti e che vorrai fare risaltare. Noi abbiamo iniziato dall'edera e dall'aruncus, incorcia gli steli e continua a girare il vaso così lo riempirai in modo omogeneo. Poi metti la scabiosa secca, la lavanda, magari tenendola tutta insieme per creare una macchia profumata. Ma non c'è una regola, decidi tu in libertà cosa ti piace mettere insieme, l'allium infilato nei fiori di Lisianthus, oppure i garofanini creando gli accostamenti che preferisci. Hai ben 7 ingredienti con cui sbizzarrire la tua fantasia!
Ma soprattutto, goditi questo momento di pace che sempre i fiori ti sanno regalare!

Gli altri articoli

Consegna fiori a domicilio
A proposito di recensioni: eccellente, buono o scarso?

marzo 18, 2021

Ricevere una buona recensione è indubbiamente gratificante. Ma se andiamo ad analizzare quelle che facciamo, scopriamo che siamo sempre più propensi a lasciare, indignati, delle recensioni negative.
Pare che se hai avuto una esperienza positiva con un brand lo dirai a due persone, contro le cinque a cui parlerai di una brutta esperienza.
Non è forse un peccato che tutti siamo maggiormente inclini a raccontare a molte più persone le nostre esperienze negative?

Continua

consegna fiori
La nostra sostenibilità

marzo 01, 2021

Si parla e si legge molto attorno al concetto di Sostenibilità: noi di FioreUrbano crediamo che si tratti di trovare un equilibrio tra la nostra mission, i nostri valori ed il funzionamento della nostra attività.

Continua

il rituale di sistemare i fiori
Riprendiamoci il nostro tempo: più rituali e meno routine

gennaio 21, 2021

Costruiamoci i nostri rituali, ma con leggerezza; non abbiamo bisogno di abitudini o routine che ci costringiamo per forza a seguire come se fossero il peggiore dei padroni, punendoci e colpevolizzandoci se non ci riusciamo.
Noi troviamo che un modo formidabile per prendersi del tempo sia quello di dare spazio alla propria creatività, qualunque essa sia: prepariamo una torta, una frittata, scriviamo la ricetta dei tortelli insieme a nostra figlia, dipingiamo un quadro, mettiamo ordine nell’armadio, curiamo il mazzo di FioreUrbano

Continua

Benvenuto nel nostro mondo

Lasciaci il tuo indirizzo mail, riceverai uno sconto del 15% per provare il nostro servizio.